000
008
025
37
040
047
051
acfa
aereo1
archi
calrloalberto2
chiocciola
corale
corri
dsc01011
dsc01020
dsc01028
dsc_3927
dsc_3933
dsc_8218
dscf0827
dscf0835
dscf0877
facciata
nudo
remotti2
remotti3
sede_html_411b5a7e
tab
vittorioemanuele
01/30 
start stop bwd fwd

Se potessi avere mille lire al mese... cantava nel 1939 Gilberto Mazzi. Oggi mille euro al mese non sono una gran cifra, ma quanto valeva allora mille lire? Grazie alla tabella che si può scaricare qui sotto, si scopre che nel 2008 equivaleva alla somma di € 794,36. Bastava poco per far sognare!

Al contrario il Sig. Bonaventura non scherzava nel 1917. Ogni settimana si portava a casa un milione di lire, ossia quasi due milioni di euro! A conti fatti nei suoi 36 anni di lavoro - la pubblicazione terminò nel 1953 - il sig. Bonaventura guadagnò un patrimonio di oltre un miliardo di euro!

Cambiano i tempi, cambiano i numeri, ma i sogni degli italiani non sono mutati

Ecco come fare i calcoli:

(somma in lire dell'anno d'interesse * coefficiente ISTAT dell'anno di riferimento) / 1.936,27

 

Dunque un milione di lire del 1917 nel 2008 corrispondeva a:

 

(£ 1.000.000 * 3.686,0665) / 1.936,27 = € 1.903.694,47

 

La tabella completa dei coefficienti ISTAT dal 1861 al 2008 è scaricabile da qui.

A decorrere da Settembre 2015 la sala concerti e i locali dell'Archivio verranno concessi a titolo oneroso se gli eventi si svolgono al di fuori dell'orario di lavoro secondo la sottostante tabella:

 

Concerti:

 

Costo di vigilanza: euro 20 all'ora da pagare all'Istituto di vigilanza secondo le modalità concordate con il Direttore;

Totale: 20 euro all'ora;

 

Eventi culturali, compreso la presentazione di libri:

 

Costo di vigilanza: euro 20 all'ora da pagare all'Istituto di vigilanza secondo le modalità concordate con il Direttore;

Costo di affitto: 50 euro ad evento.

Totale: 20 euro all'ora + 50 euro.

 

Eventi di natura commerciale, promozionale o comunque privata (con esclusione degli sponsor):

 

Costo di vigilanza: euro 20 all'ora da pagare all'Istituto di vigilanza secondo le modalità concordate con il Direttore;

Costo di affitto: 500 euro ad evento. 

Totale: 20 euro all'ora + 500 euro.

 

Eventi benefici od organizzati dagli sponsor:

 

Costo di vigilanza: euro 20 all'ora da pagare all'Istituto di vigilanza secondo le modalità concordate con il Direttore;

 Totale: 20 euro all'ora;

 

Eventi educativi, anche amatoriali (Corsi etc.):

 

Costo di vigilanza: euro 20 all'ora da pagare all'Istituto di vigilanza secondo le modalità concordate con il Direttore;

Costo di affitto: 50 euro al giorno. 

Totale: 20 euro all'ora + 50 euro a giorno.

 

Mostre:

 

Costo di vigilanza, per aperture fuori orario di lavoro: euro 20 all'ora da pagare all'Istituto di vigilanza secondo le modalità concordate con il Direttore;

Costo di affitto, anche in orario di lavoro: 150 euro ad evento.

 Totale: 20 euro all'ora + 150 euro.

 

La concessione dei locali è a discrezione del Direttore. Le istanze verranno accolte secondo il criterio temporale di presentazione delle medesime. I costi possono variare, se i dipendenti daranno la disponibilità a tenere aperta la sede.  

Archivio di Stato di Asti

Via G. Govone n. 9 - 14100 Asti

Codice fiscale/Partita IVA: 80007180054

tel. 0141 531229

fax: 0141 599298

posta PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Joomla templates by a4joomla