Presso l’Archivio di Stato di Asti è possibile svolgere il servizio di volontariato legalmente riconosciuto (art. 55 del DPR 30/09/1963 n. 1409)

 

 Requisiti

  • Possesso di diploma di laurea in materie umanistiche

  • Competenze archivistiche: diploma della scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica (anche in corso di svolgimento) o titolo equiparato oppure esami universitari in discipline archivistiche

Documentazione richiesta

  • Attestazione degli esami universitari sostenuti
  • Copia del diploma di Archivistica o dell'iscrizione alla Scuola di Archivistica
  • Copia del documento di riconoscimento

  • Curriculum

Il periodo di volontariato non può essere inferiore a sei mesi.

La conclusione dell'attività con esito positivo comporta, in caso di assunzione per concorso presso l’amministrazione archivistica, l’esonero dal periodo di prova.

La domanda, da compilare su apposito modulo, deve essere inviata all'Archivio di Stato di Asti, il quale provvederà ad inoltrarla alla Direzione Generale degli Archivi

I volontari sono tenuti a stipulare apposita polizza assicurativa contro gli infortuni e a consegnarne copia all'Archivio di Stato di Asti.

Scarica il modulo  

 

 

 

Per poter dar corso alle ricerche anagrafiche a distanza sono necessari i seguenti dati:

-  Nome e cognome

-  Nome e cognome dei genitori

-  Anno di nascita

-  Comune di nascita se conosciuto

In caso di dati imprecisi o incompleti non sarà possibile effettuare la ricerca anagrafica a distanza.

Lo studio potrà in ogni caso essere svolto dagli interessati presso questo Archivio.

Qualora la ricerca si concluda con esito positivo presso altro ufficio, l'utente è cortesemente pregato di darcene tempestiva comunicazione.

http://dati.anticorruzione.it/schema/datasetAppaltiL190.xsd

Bar code

 

Joomla templates by a4joomla